Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

Partecipazione - Come Aderire
Indice
Partecipazione
Come Aderire
Fasi Attuazione
Elenco Accreditati
Come fare per
Normativa Regionale
Tutte le pagine

POSSONO CHIEDERE DI ADERIRE AL PROTOCOLLO D'INTESA

I legali rappresentanti delle organizzazioni di volontariato e tutela e delle associazioni di promozione sociale, operanti nel settore sanitario, socio-sanitario o comunque in settori attinenti alla promozione della salute, iscritte nei registri regionali.

Fino alla data di operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore - RUNTS – istituito dal D.Lgs n.117 del 03/07/2017 (c.d. Codice del Terzo Settore) la DGRT 177/2018 – allegato 4 punto 1 – ha precisato che si continua a far riferimento ai registri regionali previsti dalle leggi della Regione Toscana : n. 28/93 “Norme relative ai rapporti delle organizzazioni di volontariato con la Regione, gli Enti locali e gli altri Enti pubblici- Istituzione del registro regionale delle organizzazioni del volontariato” ; n. 42/2002 “Disciplina delle associazioni di promozione sociale”; l.r. 9/2008 “ Norme in materia di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti”;

L'attività di consulenza e di supporto svolta a favore dei cittadini deve avere carattere non professionale.

Sono escluse le associazioni che intrattengono rapporti economici continuativi con l'azienda sanitaria.

All'atto della richiesta di adesione al protocollo d'intesa, le organizzazioni/associazioni possono chiedere l'ammissione su base volontaria al Comitato Aziendale di Partecipazione AOUP, individuando contestualmente il loro rappresentante titolare ed il rappresentante supplente.

Le organizzazioni/associazioni aderenti non possono essere rappresentate nel Comitato: da dipendenti di aziende sanitarie regionali pubbliche o private; da soggetti che intrattengono rapporti di natura economica e professionale con l’azienda sanitaria; e da soggetti eletti al momento in organi istituzionali.

Le richieste di sottoscrizione del protocollo di intesa, devono essere corredate dallo Statuto dell'associazione, da copia in corso di validità del documento di identità del Legale rappresentante, nonché da una sintetica autocertificazione in merito al possesso dei requisiti previsti per l’adesione stessa.

Se comprensive della richiesta di ammissione su base volontaria al Comitato Aziendale di Partecipazione dovrà essere allegata anche la dichiarazione di disponibilità ad accettare la designazione nonché di assenza delle suddette cause di esclusione sottoscritta dal rappresentante titolare e supplente accompagnata dalla copia in corso di validità dei loro documenti di identità.